Home Municipi Municipio IX

Largo Jacovitti: scatta il sequestro della discarica abusiva

SHARE
jacovitti2

Sigilli per il parcheggio utilizzato impropriamente dal costruttore

LA VICENDA – Già in passato avevamo parlato della difficile situazione in cui erano costretti i residenti di Largo Jacovitti nel quartiere di Torrino Mezzocammino. Un parcheggio, che avrebbe dovuto servire l’area commerciale soprastante, chiuso e utilizzato impropriamente come discarica di materiali

I SIGILLI – Una situazione di degrado denunciata dai cittadini in molte occasioni e che, come ha spiegato in una nota il Presidente del Municipio IX, Andrea Santoro: “Si è conclusa con la denuncia dell’imprenditore all’Autorità Giudiziaria per aver esposto a rischi la salute pubblica dei residenti e per reati contro l’ambiente e il territorio”.

I MATERIALI ACCUMULATI – Il sopralluogo degli agenti della Polizia Locale hanno rivelato quanto accumulato nel parcheggio durante gli ultimi anni: “rifiuti di tutti i tipi, inerti, ingombranti, sostanze altamente infiammabili, persino 11 automobili di cui si sta verificando la provenienza – seguita il minisindaco – Materiali di scarto occultati per anni nei locali di 2.500 mq destinati a ospitare i box a servizio delle abitazioni ai piani alti e che, invece, l’imprenditore ha utilizzato per stipare i rifiuti”.

LA BONIFICA IN DANNO – Con il sequestro dell’area si procederà anche al ripristino dei locali in danno: “Ho chiesto al gruppo Eur della Polizia Locale di eseguire sopralluoghi presso altre proprietà dell’imprenditore – conclude Santoro – per accertare se vi siano situazioni analoghe da sanare”.

LeMa