Home Municipi Municipio VIII

Municipio VIII: lotta al commercio abusivo da San Paolo a Garbatella

SHARE
abusivismo commerciale Mun8 ago2016 1

L’operazione della Polizia contro le bancarelle abusive davanti alle stazioni della Metro

Uomini della Polizia Locale assieme agli agenti della Polizia di Stato nella giornata di ieri hanno condotto una importante azione di contrasto al commercio abusivo sul territorio del Municipio VIII. I luoghi interessati dai controlli degli agenti, sono da sempre riconoscibili per la selva di bancarelle che li caratterizza: l’ingresso della Metro San Paolo e la Circonvallazione Ostiense nei pressi di Metro Garbatella.

A dare notizia degli interventi è il Presidente del Municipio VIII, Paolo Pace, presente assieme ad altri amministratori locali del territorio: “Sono state sequestrate ingenti quantità di prodotti contraffatti e fermati diversi soggetti privi della licenza di vendita prevista per gli ambulanti su strada – seguita il minisindaco – È utile ricordare che ogni volta che un cittadino acquista tali prodotti in strada, non solo danneggia le attività commerciali regolari dei nostri quartieri, ma alimenta la ricchezza delle organizzazioni criminali che peraltro sfruttano manodopera senza alcuna protezione assicurativa o previdenziale, ed immettono sul mercato prodotti contraffatti e di dubbia provenienza, oltreché – in alcuni casi – nocivi o pericolosi per i bambini”.

L’invito rivolto ai cittadini dalla presidenza del Municipio è quello di non concorrere all’incremento del commercio abusivo: “Invitiamo la cittadinanza a non acquistare merce spesso di origine illecita presso rivenditori improvvisati su strada, e di rivolgersi invece ai commercianti del Municipio VIII, che svolgono da sempre la loro attività legalmente”.

Molti i commenti dei cittadini alla notizia degli interventi lanciata su Facebook. Assieme ai molti residenti entusiasti non mancano gli sfiduciati. “Tra due giorni stanno di nuovo lì serve un presidio costante”, scrive qualcuno. Mentre un altro utente fa notare: “Non per rompere l’incanto di questo post molto positivo, ma questa sera alle 19 la situazione era di nuovo la stessa sia su Via Gozzi che sul lato via Ostiense come nulla fosse”. A questi commenti lo stesso Presidente Pace ha poi risposto: “Il contrasto serio all’abusivismo commerciale è cominciato nessuno ha detto che è vinto. La legge verrà fatta rispettare, questo è il dovere di ogni buon amministratore. Chi viola la legge da oggi saprà che sarà difficile poterla continuare a violare impunemente. Confidiamo su tutti i cittadini, che condividono i principi del rispetto delle regole democratiche, per poter sconfiggere questi abusi e soprusi”.

LeMa

{gallery}slide/abusivismo_commerciale_Mun8_ago2016{/gallery}

 

SHARE