Home Rubriche City Tips

Roma si prepara alla Pasqua

SHARE
via crucis roma

Sicurezza, eventi e mobilità, tutte le informazioni sui prossimi tre giorni

SICUREZZA – I preparativi per le festività pasquali nella Capitale passano dalle misure di sicurezza. Infatti questa mattina in questura si è riunito il tavolo tecnico per pianificare tutti gli eventi in programma fino al giorno di Pasquetta. Nelle aree maggiormente interessate – Basilica di San Pietro e Colosseo – verranno create aree di servizio volte a garantire le condizioni di massima sicurezza per i visitatori, spiega la Questura in una nota. In particolare per la “via Crucis” di venerdì sera sono stati predisposti diversi “step” di controllo con una prima area di prefiltraggio delimitata da transenne, poi una seconda di ulteriore controllo per accedere alla piazza del Colosseo. In tutte le aree interessate dall’afflusso di turisti e fedeli saranno disposte bonifiche con artificieri e unità cinofile anti-esplosivo, oltre ai controlli con metal detector fissi e portatili. Sul campo, seguita la Questura, anche i reparti speciali della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri.

IL SUPPORTO DELLA PROTEZIONE CIVILE – A supporto della Via Crucis ci saranno gli uomini della Protezione Civile di Roma Capitale: “Per garantire l’assistenza ai partecipanti saranno attivati 37 presidi che impegneranno un totale di 250 operatori, tra dipendenti e volontari, della Struttura capitolina – spiega una nota – In campo anche i volontari del Servizio Civile Nazionale ‘Giovani per il Giubileo’. A supporto delle squadre il Posto di Comando Avanzato (PCA), posizionato nell’area interessata dall’evento e il personale della Sala Operativa h24 che seguirà le operazioni, in collegamento radio, dalla sede di Porta Metronia”.

TRASPORTI E MOBILITÀ – Dal punto di vista dei trasporti e della mobilità sono stati previste alcune chiusure stradali e deviazioni dei mezzi pubblici. L’inizio della cerimonia è previsto per le 21, ma a partire dalle 15, fino alle 23,30 circa, sarà chiusa al traffico l’area compresa tra via Celio Vibenna, via di San Gregorio, (in direzione di Porta Capena) e via dei Fori Imperiali, da piazza Corrado Ricci a piazza del Colosseo. Inevitabili, quindi, i cambi di percorso per le otto linee di bus che transitano nella zona: 51, 75, 81, 85, 87, 117, 118 e 673. I bus resteranno deviati, in entrambe le direzioni, fino al termine del servizio seguendo la direttrice Circo Massimo-Bocca della Verità-via Petroselli. Su disposizione della Questura verrà chiusa la stazione Colosseo della metro B.

LA MESSA DI PASQUA – La funzione di domenica sarà officiata dal Papa in piazza San Pietro. Sarà quindi costituita un’area di rispetto nell’area intorno a San Pietro. L’accesso all’area avverrà da varchi appositamente predisposti e presidiati. Dalle 19 di sabato e fino a cessate esigenze, scatteranno i divieti di sosta tutti i veicoli in sosta in via dei Cavalieri del Santo Sepolcro; Borgo Santo Spirito, nel tratto compreso tra largo degli Alicorni e via dei Penitenzieri/via Cavalieri del Santo Sepolcro; via dei Corridori, nel tratto compreso tra largo del Colonnato e via dell’Erba.

LeMa

SHARE