Home Rubriche City Tips

Ama: proseguono le sanificazioni sui cassonetti nei presidi sanitari

Sono oltre 140 i siti sanificati in queste ore dalle squadre di Ama

SHARE

ROMA – Oltre alle strade si punta alla sanificazione dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti urbani all’interno degli ospedali e dei presidi sanitari della Capitale. Ad annunciare le misure prese nei 15 municipi è la stessa municipalizzata dei rifiuti: “Ama è impegnata a ciclo continuo anche in operazioni di sanificazione dei contenitori e dei bidoncini per rifiuti urbani collocati nel perimetro interno di circa 140 presidi sanitari – spiega l’azienda – in particolare policlinici e ospedali oltre a cliniche, case di cura, poliambulatori”.

GLI INTERVENTI

Sono sette le squadre di Ama dedicate a questo tipo di interventi che vengono effettuati con l’ausilio di mezzi leggeri e attrezzature dotate di nebulizzatori e atomizzatori che irrorano sostanze igienizzanti a base di enzimi.

L’ELENCO DELLE STRUTTURE

Tra le strutture sanitarie interessate in questi ultimi giorni: San Camillo, San Carlo di Nancy, Umberto I, San Filippo Neri, Spallanzani, San Giovanni, Grassi, Santa Lucia, Oftalmico, Fatebenefratelli, Mandelli, Nuovo Regina Margherita, IDI, Pertini, Santo Spirito, ASL Roma 3, clinica Marco Polo, casa di cura S. Antonio da Padova, casa di cura Villa Salaria, Policlinico Italia, Istituto odontoiatrico Eastman, istituto clinico Casal Palocco, poliambulatorio Canova, poliambulatorio Lampedusa, poliambulatorio Casa della Salute – Labaro Prima Porta, Villa Valeria, Villa Tiberia, Villa Grazia, Villa Aurora, Villa Chiara, Villa Claudia, Villa Verde.

Red