Home Notizie Cronaca Roma

Roma, trasporti: si dimettono i vertici di ATAC

rettighieri repertorio

Questa mattina le dimissioni di Rettighieri e Brandolese

Ads

Nuove dimissioni nella Capitale, dopo quelle della capo gabinetto Raineri e dell’Assessore Minenna, a lasciare sono i vertici dell’Atac, da alcuni giorni in rotta con l’amministrazione capitolina a 5 Stelle. 

Le dimissioni del direttore generale Marco Rettighieri e dell’amministrazione unico Armando Brandolese, a quanto si apprende, sarebbero state formalizzate questa mattina.

La decisione di dimettersi era già stata annunciata nei giorni scorsi, dopo la lettera di Rettighieri indirizzata all’Assessora alla Mobilità Linda Meleo. Nella missiva, oltre a contestare il numero di convogli che saranno in funzione sulla linea A nel mese di settembre, il direttore generale ricordava che i 18 milioni stanziati dalla giunta Raggi “non sono ancora disponibili perché nessun bonifico è stato effettuato da Roma Capitale verso Atac”.

Previous articleRoma, Campidoglio: Minenna e Raineri lasciano
Next articleTendopoli Ramazzini: lo scontro travalica i confini territoriali