Home Notizie Stadio della Roma

Stadio della Roma: slitta l’apertura della Conferenza dei Servizi

stadio roma rendering notte

Roma Capitale invia nuovi documenti alla Regione, in settimana l’incontro per definire l’iter

Ads

ROMA – Si allungano, anche se di pochi giorni, i tempi per l’apertura della Conferenza dei Servizi in Regione sul progetto del nuovo Stadio della Roma e del Business Park di Tor di Valle. 

Nei giorni scorsi la Regione, dopo la trasmissione incompleta dei documenti da parte del Comune, era tornata a chiedere delle implementazioni all’Amministrazione Capitolina, ponendo come data limite il 6 settembre.

Nella serata di ieri il Comune di Roma ha inviato nuova documentazione alla Pisana, che in una nota spiega il rinvio dell’apertura dei lavori: “Roma Capitale ha trasmesso ulteriori contributi sul progetto, si ritengono quindi differiti i tempi di indizione della Conferenza dei servizi. Entro questa settimana – si legge nella nota – avrà luogo un incontro tra gli uffici competenti di Comune e Regione per definire il prosieguo dell’iter amministrativo, con l’obiettivo di indire la Conferenza dei servizi nei tempi previsti”.

Dall’apertura dei lavori scatterà il conto alla rovescia sui 180 giorni destinati all’esame del progetto da parte della Regione.

LeMa

Previous articleBefana, Piazza Navona: torna lo scontro sulla qualità della festa
Next articleIl Municipio VIII chiude il Polo municipale di Protezione Civile