Home Municipi Municipio IX

Castello della Cecchignola: i buoni propositi del 2017 parlano di rifiuti

SHARE
attivamente immondizia natale

Attivamente Cecchignola consegna ‘l’immondizia di Natale’ alla presidenza del Municipio IX

L’EMERGENZA RIFIUTI – Un gruppo di attivisti della Associazione Attivamente Cecchignola questa mattina hanno voluto dimostrare all’amministrazione municipale tutto il disagio sopportato dal quartiere Castello della Cecchignola in merito alla raccolta dei rifiuti.

L’INIZIATIVA – Gli attivisti hanno voluto chiedere alla presidenza del Municipio IX di inserire il miglioramento della raccolta dei rifiuti all’interno dei propositi per il 2017, per ‘porre fine all’emergenza rifiuti di Castello della Cecchignola’. Lo hanno fatto “portando in dono una riproduzione dell’immondizia che invade le strade del nostro quartiere – spiegano gli attivisti – Abbiamo depositato il tutto nell’ufficio della Presidenza allegando una ”letterina” in cui chiediamo al Presidente di inserire fra i suoi propositi per l’anno nuovo la soluzione dell’emergenza rifiuti di Castello della Cecchignola che, come di consueto durante le festività, ci aspettiamo peggiori”.

attivamente immondizia natale 2

LA RACCOLTA DEI RIFIUTI – Le difficoltà lamentate dal quartiere da diverso tempo, sin dall’introduzione del nuovo sistema di raccolta, riguardano la gestione inusuale della raccolta differenziata condominiale. I cassonetti in questo quadrante, nella maggior parte dei casi, non trovano posto all’interno degli spazi condominiali, bensì sono stati accumulati in lunghissime file lungi i marciapiedi. Questa tipologia di gestione, molto più simile nei fatti alla raccolta stradale, vanifica molta parte degli sforzi che i cittadini fanno per il corretto conferimento dei rifiuti.

I TENTATIVI DI MEDIAZIONE – Una soluzione a questa vicenda viene ricercata da tempo. Anche negli ultimi mesi sono stati stimolati incontri specifici con Ama e con gli amministratori condominiali che però non hanno dato i frutti sperati: “Preso atto di quanto fatto da Settembre ad oggi nel tentativo di coinvolgere Amministratori di condominio ed AMA – concludono da Attivamente Cecchignola – speriamo che con l’anno nuovo si possa arrivare alla soluzione definitiva”.

Leonardo Mancini

 

SHARE