Home Municipi Municipio VIII

Montagnola: le strisce gialle in via Spedalieri sono un abuso

SHARE
segni identificativi montagnola

Marocchi (PD): “Continueremo a lavorare contro l’abusivismo commerciale”

LE STRISCE SONO ABUSIVE – Dopo le segnalazioni dei giorni scorsi, dal Municipio VIII arriva la posizione ufficiale sulle strisce segnaletiche apparse sui marciapiedi di via Spedalieri a delimitare gli stalli per il mercatino abusivo. “La segnaletica orizzontale apparsa in questi giorni sui marciapiedi della Montagnola è un abuso commerciale – ha dichiarato Anna Rita Marocchi, vice presidente dell’VIII municipio e assessore al Commercio – Dopo una attenta verifica con gli uffici competenti è chiaro che le strisce in questione sono state disegnante da ignoti per delimitare delle postazioni abusive in quell’area”.

ORA LA RIMOZIONE – A quanto apprendiamo, nei prossimi giorni, si dovrebbe procedere alla rimozione delle strisce abusive lungo i marciapiedi. Un’operazione richiesta a gran voce dai cittadini impegnati da mesi nella denuncia di questo fenomeno.

IL PIANO CONTRO RACKET E DEGRADO – Contro il racket e il degrado provocato dal commercio ambulante abusivo, il Municipio VIII nei mesi scorsi ha messo in piedi un piano per dare regole e spazi certi ai banchisti autorizzati: “Come assessore al commercio – continua Marocchi – ho avviato nell’VIII Municipio ‘Il piano di riqualificazione del commercio ambulante’. Un lavoro frutto di numerosi incontri, paziente concertazione con commercianti e sindacati di categoria che sono stati convocati ufficialmente dagli Uffici del Municipio per costruire, regolamentare il commercio ambulante e dare certezze a questo settore, da sempre colpito da abusivismo e vessato dal racket”.

LE BUONE PRATICHE – La vice presidente Marocchi non manca di ricardare alcune situazioni in cui la regolamentazione ha funzionato: “Anche grazie alla segnalazione orizzontale delle postazioni abbiamo fornito strumenti di controllo e garanzia, sia per i commercianti che per i cittadini. A Via Giustiniano Imperatore questo progetto è già operativo, mentre il piano per la sistemazione delle postazioni sulla Circonvallazione Ostiense è in fase di elaborazione. Ci auguriamo – conclude – di poter continuare a dare certezze per i cittadini dell’VIII municipio”.

LeMa