Home Notizie Regione

Forlanini verso la chiusura?

SHARE
forlanini1

L’annunciata chiusura della struttura, di cui si parla dal 2008, sembrerebbe avvicinarsi. A denunciarlo sono i sindacati.

IL CASO – La decisione di chiudere il Forlanini arriva da lontano. A parlarne fu, ormai circa sei anni fa, l’allora presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo. Quella che per anni è stata una notizia che non ha mai trovato corrispondenza nella realtà, sembra oggi invece andare incontro a realizzazione. Il Forlanini verrà dismesso e tutte le attività sanitarie svolte al suo interno, compresa la Direzione, verranno spostate al San Camillo.

LA DENUNCIA – La denuncia arriva dalla sigla sindacale Uil e in poche ore ha invaso il web. Secondo quanto afferma il sindacato il Forlanini starebbe per chiudere ed entro la fine dell’anno l’Ospedale verrà dismesso. Grande è la preoccupazione nei confronti di alcune specializzazioni che secondo la Uil potrebbero non trovare collocazione all’interno del San Camillo come la chirurgia toracica, oculistica e la medicina nucleare. Attualmente il servizio di dialisi del Forlanini è stato spostato al San Camillo.
Meno pessimista si è rivelato Stefano Barone delegato Rsu aziendale del sindacato Nursind, che sostiene che ottimizzando i servizi le problematiche logistiche potrebbero essere risolte e nessuna specializzazione essere penalizzata.
Timore è stato espresso anche per la sorte dei macchinari diagnostici presenti all’interno del Forlanini che potrebbero andare incontro a rottamazione, insieme all’ospedale.

L’ATTO AZIENDALE – “A cosa sarà destinato il Forlanini?”, chiede il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Pierpaolo Bombardieri, che seguita: “Qual è la quotazione del nosocomio?” Domande, queste, che attualmente non trovano risposta sicura. La certezza di quello che avverrà infatti si avrà solo tra una decina di giorni, entro il 10 di novembre infatti la Direzione – conclude Barone – dovrebbe approvare l’atto aziendale. Solo in quel momento si conoscerà la situazione in tutti i suoi dettagli.

Anna Paola Tortora