Home Cultura Meraviglie e Misteri di Roma

Garbatella: ancora nessun intervento per la Meridiana di Gheno

Il monumento danneggiato dal vento a febbraio è ancora in abbandono

SHARE

GARBATELLA – Ancora nessun intervento sulla Meridiana di Gheno. La scultura dell’artista Luigi Gheno in Largo Fochetti, all’incrocio tra la Cristoforo Colombo e la Circonvallazione Ostiense, ha subito ingenti danni durante i giorni di forte vento della fine dello scorso febbraio. In un nostro recente articolo riportavamo la vicenda e le richieste di manutenzione arrivate dal Municipio VIII. Purtroppo oggi, ad un mese di distanza, l’unico intervento che si è visto sull’area è l’apposizione della consueta rete arancione, ma della manutenzione nemmeno l’ombra.

LA SCULTURA DI GHENO – L’opera chiamata ‘La Meridiana’ è stata realizzata in occasione dei mondiali di calcio del ’90, ed costituita in larga parte da materiali deperibili come legno, tela e corda. Senza la dovuta manutenzione negli ultimi anni la scultura ha iniziato un lento ma inesorabile decadimento. Già in passato (2013) alcune parti dell’opera si staccarono dal corpo principale, finendo sullo spartitraffico tra le due corsie della Circonvallazione. Ma ora la situazione appare molto più grave.

L’INTERROGAZIONE – A denunciare la vicenda è il consigliere comunale del Pd Giovanni Zannola, che in queste ore ha predisposto una interrogazione urgente al vice Sindaco e Assessore alla Cultura Bergamo proprio in relazione a questa vicenda: “Da settimane la preziosa scultura è stata deturpata dalle intemperie e lasciata in completo abbandono dentro il solito recinto da gallinaio che sta diventando il simbolo della Roma contemporanea. Sarebbe interessante conoscere cosa sta facendo l’assessore alla Cultura, non solo verso la tutela della Meridiana, come di altre installazioni monumentali e delle edicole religiose”, ha commentato Zannola.

LeMa