Home Municipi Municipio XI

Municipio XI: il Parkour arriva alla Magliana

parkour

L’impianto sarà aperto da settembre nella Scuola Graziosi

Ads

L’IMPIANTO – Aprirà, nel plesso scolastico Graziosi/Quartararo alla Magliana, il primo impianto pubblico a Roma destinato alla pratica del Parkour, la disciplina sportiva nata in Francia che permette di riscoprire gli spazi urbani attraverso nuove possibilità di movimento. L’impianto è stato presentato ieri mattina dall’Associazione Parkouristi – PKR Roma ai bambini che stanno frequentando il centro estivo della scuola. L’Associazione, inoltre, ha dato la propria disponibilità a tenere corsi di formazione per gli insegnanti del plesso, affinchè con il Parkour si possa arricchire l’offerta didattica della scuola primaria e secondaria di I° grado, e per i ragazzi del quartiere interessati a conoscere questa nuova pratica sportiva. L’impianto per il Parkour sarà aperto ed a disposizione di tutti a partire da settembre, in occasione della riapertura della scuola.

LA SINERGIA CON IL PARCO TEVERE SUD – “L’idea, condivisa con la scuola, è consentirne l’utilizzo anche nel pomeriggio ai ragazzi del quartiere, nella convinzione che una maggiore frequentazione dell’area possa rappresentare un valido contributo al controllo del territorio – hanno dichiarato il Presidente del Municipio XI Maurizio Veloccia e l’assessore municipale ai Lavori Pubblici, Marzia Colonna durante la presentazione – Il Municipio si era impegnato a migliorare il plesso scolastico “Graziosi/Quartararo” compresa l’area esterna, attualmente priva di attrezzature sportive e ricreative. Con questo impianto manteniamo la promessa e, contestualmente, valorizziamo la zona creando una sinergia con il più ampio sistema di verde pubblico attrezzato rappresentato dal nuovo Parco Tevere Sud”.

Previous articlePiazza Caduti della Montagnola: primo intervento da mesi
Next articleHabicura: domani la proiezione de ‘La Trattativa’ di Sabina Guzzanti