Home Notizie Cronaca Roma

Buono spesa: ora si può richiedere anche in edicola

Sul sito del Comune l’elenco degli esercizi che hanno aderito all’iniziativa rivolta ai meno tecnologici

SHARE

ROMA – “Dobbiamo fare presto. Dobbiamo far arrivare i ‘buoni spesa’ a tutti coloro che ne hanno bisogno e nel minor tempo possibile”, ha detto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi. La possibilità di fornire agli italiani più bisognosi di accedere il più presto possibile al contributo per l’acquisto dei generi di prima necessità è una priorità del Campidoglio. Nei primi due giorni, ha fatto sapere la Sindaca, all’amministrazione sono pervenute circa 20mila domande. Queste sono raccolte via mail.
Ma come fare ad agevolare tutta quella fascia di popolazione che non ha dimestichezza con la tecnologia? Queste persone, ha annunciato ieri la Raggi, potranno fare richiesta del buono spesa presso le edicole.

COME FARE RICHIESTA DEL BUONO SPESA IN EDICOLA

Grazie a un accordo tra Campidoglio, giornalai e volontari della Protezione Civile la procedura per richiedere il contributo economico per le famiglie in difficoltà si semplifica. Il Comune ha attivato un accordo con circa 100 edicole di Roma presso le quali sarà quindi possibile fare richiesta del buono spesa. I cittadini dovranno compilare un apposito modulo cartaceo che dovrà essere consegnato all’edicolante insieme alla copia di un documento di riconoscimento. I moduli sono disponibili presso le edicole.
La documentazione sarà  poi ritirata grazie all’aiuto dei volontari della Protezione Civile di Roma Capitale che ha già distribuito nelle rivendite convenzionate tutta la modulistica per presentare la domanda.
L’elenco delle edicole, suddivise per Municipio, è consultabile sul sito del Comune di Roma: bit.ly/3bYCmNU.

Apt