Home Cultura

Il Fascino di un Mito, a Roma dal 13 dicembre

SHARE
dischi 78 giri

Un’occasione per entrare nei favolosi anni ’50 e ’60

 

Nella capitale è tutto pronto per entrare nel favoloso mondo degli anni Cinquanta e Sessanta, con l’esposizione di oggetti d’epoca rari “Il Fascino di un Mito”, organizzata dall’associazione culturale Live’s Garage “ modernariato museum

Centinaia di oggetti d’epoca e modernariato di rara bellezza nell’appuntamento culturale con Il Fascino di un Mito, a Roma presso la Live’s Garage “modernariato museum” (via Casale Agostinelli 159) da sabato 13 dicembre. Per tutti gli appassionati di collezionismo va in scena un evento imperdibile che offre la possibilità di ammirare centinaia di oggetti, in particolare quelli d’epoca degli anni Cinquanta e Sessanta che l’associazione ha raccolto in oltre vent’anni.

Il Juke box, insieme al mangiadischi, al grammofono e al giradischi, appartiene a quel mondo di simboli di culto che rappresentano l’infanzia e la gioventù di moltissime persone, un ricordo originale dell’atmosfera degli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta in cui dominavano il rock’n roll, il fast food e le feste private.

Tutti i visitatori potranno seguire l’affascinante percorso della mostra attraverso una importante collezione di Juke Box d’epoca con tanto di 78 e 45 giri come il Wurlitzer degli anni Quaranta, il Seeburg del 1948 (usato nel film Fermata d’autobus con M. Monroe e in Happy Days dal personaggio di Fonzie) e l’introvabile Juke Box più piccolo del mondo: il Wurlitzer dell’anno 1941 a 12 selezioni 78 giri. Altri oggetti da vedere saranno i mangiadischi del film Il Sorpasso, dischi Vogue 78 giri, dischi a cartolina e sagomati, musi d’auto Chevrolet. Al re del rock, Elvis Presley, in occasione del 60esimo anniversario dalla sua prima incisione della canzone “That’s all right” su 45 giri (1954), Il Fascino di un Mito dedicherà una esposizione di memorabilia e vinile.

Ci sarà anche il ricordo del mitico Fonzie di Happy Days, che con un colpetto faceva suonare il Juke Box, nel quarantesimo anniversario della messa in onda della prima serie Tv (1974). Inoltre sarà ricreato un angolo di “Arnold’s” con i due famosi Juke Box Seeburg della serie Happy Days.

La partecipazione all’evento prevede l’iscrizione all’associazione culturale Live’s Garage “modernariato museum” con una quota associativa di 10 Euro.

Sabato 13 dicembre 10.30 – 19.30
Orario apertura: Lunedì 15.00/19.30
da Martedì a Venerdì 10.30/13.30 – 15.00/19.30
Sabato e Domenica 10.30/19.30 Orario continuato

La Live’s Garage “modernariato museum” è una associazione culturale creata per divulgare la storia attraverso oggetti di culto del Novecento, modernariato e collezionismo D.O.C.


Per informazioni:

Mediamover
039 6022227
info@mediamover.it
www.mediamover.it