Home Municipi Municipio XII

Ospedale Forlanini: in atto lo sgombero della struttura abbandonata

SHARE
forlanini interno 2

Intanto per la morte di Sara Bosco si indaga sull’omicidio volontario

È in esecuzione in queste ore lo sgombero dell’ex Ospedale Forlanini. Gli agenti della questura stanno procedendo a partire dalla corsia in cui è stato ritrovato il corpo di Sara Bosco. Numerosi camion sono presenti sul posto per portare via i materiali accumulati e i numerosi bivacchi quotidianamente utilizzati dai senza tetto presenti nella struttura.

Intanto in queste ore è cambiata l’ipotesi di reato formulata dalla Procura di Roma in merito alla morte di Sara. Dalla prima ipotesi di ‘istigazione o aiuto al suicidio’, si sarebbe passati all’accusa di ‘omicidio volontario’. Il PM Antonio di Maio, dopo i primi dati degli esami autoptici disposti sul corpo della ragazza, si sarebbe convinto che Sara è morta per aver assunto un quantitativo di droga che le è risultato fatale. La ragazza infatti non soffriva di alcuna patologia fisica e da tempo non assumeva sostanze stupefacenti.

Nell’inchiesta ci sarebbe anche un primo indagato: secondo alcune indiscrezioni riprese dai maggiori quotidiani, si tratterebbe del pusher che ha ceduto alla ragazza la droga per la dose fatale.