Home Notizie Cronaca Roma

Elezioni Roma: sono cinque i candidati alle primarie del PD

SHARE
elezioni-comunali repertorio

Nel fine settimana le ‘comunarie’ 5 stelle, mentre il centrodestra è ancora alle prese con il candidato

I CINQUE CANDIDATI DEL PD – Sono cinque i candidati che hanno presentato le firme necessarie per il sostegno alla candidatura alle primari del centrosinistra per il Sindaco di Roma. I cinque candidati sono Roberto Giachetti, Roberto Morassut e Stefano Pedica (Pd), Domenico Rossi (Cd) e Gianfranco Mascia (Verdi). Le firme sono state consegnate questa mattina nella sede del PD Lazio in via degli Scialoia. 

MARINO CHIEDE DI ABBANDONARE LE PRIMARIE – Intanto l’ex Sindaco Marino torna ad invitare il PD ad abbandonare, per questa tornata, lo strumento delle primarie. Lo fa con un messaggio lanciato dalla sua pagina Facebook: “Io credo che dovremmo invitare il Partito Democratico nella nostra città a rinunciare a delle primarie-farsa. Perché le primarie sono un impegno con un candidato e quell’impegno va sostenuto. Il Partito Democratico ha tradito le primarie che si sono svolte nel 2013″.

NEL FINE SETTIMANA LE ‘COMUNARIE’ 5 STELLE – Intanto a giorni dovrebbe arrivare il nome del candidato Sindaco del M5S. da quanto si apprende dalle agenzie nel fine settimana dovrebbero prendere il via le votazioni online delle ‘comunarie’. In testa nella competizione ci sarebbe i due consiglieri comunali uscenti Marcello De Vito (già in lizza nel 2013) e Virginia Raggi.

ANCORA DA SCIOGLIERE IL NODO DEL CENTRODESTRA – Più complessa la situazione nel centrodestra dove, nella giornata di ieri, arriva a da FdI il nome della conduttrice Rita Dalla Chiesa. Quest’ultima non ha respinto l’invito alla candidatura, in una intervista al TG1 ha infatti detto: “Nei prossimi giorni dovrò incontrare Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, e poi vedremo. Credo che Roma meriti il massimo rispetto e il massimo amore”.