Home Notizie Cronaca Roma

Gassificatore Malagrotta: dopo l’interrogazione al Ministro lo scontro torna sui territori

SHARE
discaricadimalagrotta repertorio

Maltese-Veloccia: “Eliminare definitivamente ipotesi nuovo impianto gassificatore”

L’INTERROGAZIONE AL MINISTRO – Immediata la reazione dei presidenti del Municipio XI, Maurizio Veloccia, e del Municipio XII, Cristina Maltese, alle parole del Ministro all’Ambiente Galletti durante il question time di quest’oggi alla Camera dei Deputati. Il Ministro, incalzato dall’interrogazione di SI-SEL in merito agli otto inceneritori contenuti nel decreto attuativo dello ‘sblocca Italia’, è tornato sull’impianto di Malagrotta, smentendo quanto dichiarato dalla Regione Lazio e riaccendendo le preoccupazioni dei cittadini della Valle Galeria. 

LA REPLICA DEI MINISINDACI – “Le parole del Ministro Galletti contraddicono quanto già dichiarato dalla Regione Lazio e cioè che i dati relativi alla raccolta differenziata nel Lazio, ed in particolare l’importante incremento nella città di Roma, possono far sì che le politiche di recupero dei rifiuti e di valorizzazione degli stessi, possano prescindere dal gassificatore di Malagrotta – dichiarano il Presidente Veloccia e la Presidente Maltese – non possiamo che ribadire, quindi, la netta contrarietà dei Municipi interessati all’accensione del gassificatore. Il quadrante di Malagrotta e la Valle Galeria hanno pagato per decenni la presenza della più grande discarica d’Europa e della più grande raffineria d’Italia, ora abbiamo bisogno di bonificare e rigenerare quel territorio per garantire la salute dei cittadini”, hanno dichiarato i due minisindaci.

IL RUOLO DELLA REGIONE – I due minisindaci puntano ancora sulle rassicurazioni ricevute dalla regione Lazio: “Abbiamo già incontrato la Regione Lazio e lo faremo, di nuovo, nei prossimi giorni per chiedere all’Assessore Buschini di rispondere al Ministro Galletti in modo netto, affinché possa essere definitivamente eliminata l’ipotesi di questo nuovo impianto nel quadrante di Malagrotta”.

LeMa


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353