Home Cultura Teatro

Fotofinish

SHARE

Tornano Antonio Rezza e Flavia Mastrella al Teatro Vascello di Roma con uno dei loro spettacoli più particolari, e quindi più riusciti nell’onirico e ammiccante linguaggio della consolidata coppia, Fotofinish.

Fotofinish è uno spettacolo del 2003 che si pone l’obiettivo di rappresentare l’essenza più pura del teatro in una profonda, ma gioiosamente goffa, indagine intimista. Rezza, artista eclettico, dissacrante, meraviglioso, cerca di restituire al pubblico l’illusorietà del vivere quotidiano attraverso il palcoscenico, mettendo in scena la nudità delle emozioni, delle abitudini che spersonalizzano l’individuo, attraverso una trama semplice, che inizia solida, con uno scopo, ma che praticamente subito finisce per impazzire, trasformandosi in una cascata che travolge il teatro e che si dematerializza nel suo più totale annientamento nella ricerca di ciò che resta, del nocciolo, dell’azione che scosta il fardello del pensiero, che troppo spesso appesantisce, diventa un vezzo, un virtuosismo da evitare. Il teatro di Rezza è una missione da portare a termine, costi quel che costi, e qui Rezza, che inizia lo spettacolo dall’essere il modello della foto fino a diventare la stessa macchinetta fotografica che stava cercando di fotografarlo, è disposto a tutto per andare a fondo nella sua ricerca della verità, non risparmiando nulla al pubblico che anzi diviene parte integrante dello spettacolo, uno sfogo comunicativo in una società che non si ferma ad ascoltare nessuno. Grazie ai quadri costruiti da Flavia Mastrella, Fotofinish è forse il più espressionista degli spettacoli di Antonio Rezza, un piccolo museo itinerante composto di grandi capolavori e provocazioni senza soluzione di continuità. Dal 17 al 22 dicembre al Teatro Vascello, il teatro a cui sono forse più affezionati perché uno dei primi a lanciarli, torna una delle coppie più durature e straordinarie del teatro italiano.

 

Teatro Vascello

Via Giacinto Carini, 78

Info e prenotazioni: 06 589 8031; promozione@teatrovascello.it

Orari: Dal lunedì al venerdì alle ore 21,00; sabato ore 19,00; domenica ore 17

Biglietto: Intero € 28

Marco Etnasi