Home Notizie Cronaca Roma

Liberare Roma: il centrosinistra verso le elezioni del 2021

Venerdì la conferenza di lancio del progetto Liberare Roma. Ciaccheri: “È arrivato il momento, realizzare insieme il sogno più grande”

SHARE

ROMA – Partirà da via Cavour (Forma Spazi venerdì 31 gennaio ore 15.00) il percorso di ‘Liberare Roma’, il progetto lanciato in queste settimane con l’obiettivo delle prossime elezioni comunali del 2021. Tra i primi sostenitori di questa iniziativa il minisindaco del Municipio VIII, Amedeo Caccheri, uno dei territori amministrati dal centrosinistra nella Capitale. Già nelle scorse settimane i rumors e alcuni sondaggi avrebbero incluso il Presidente Ciaccheri tra quanti potrebbero concorrere nelle primarie a sinistra per la corsa al Campidoglio.

LA SFIDA PER LE AMMINISTRATIVE DEL 2020

“È arrivato il momento, realizzare insieme il sogno più grande. Mettersi in gioco per Liberare Roma e tornare ad investire sul futuro di questa città. Una sfida a cui voglio dare un contributo in prima persona”. In questo modo il Presidente Ciaccheri ha lanciato l’appuntamento con la conferenza stampa di avvio del progetto Liberare Roma: “In questi anni, abbiamo visto la Capitale maltrattata, abbandonata, senza orizzonti – seguita – Gli anni dell’inefficacia di Virginia Raggi saranno ricordati per quel fallimento che vediamo ogni giorno. Una città divenuta inospitale, che ha perso la consapevolezza delle sue meraviglie straordinarie e del suo ruolo nel mondo. Costretta in un vicolo cieco, senza visione. E non basta – aggiunge – domani potremmo ritrovarci sbalzati indietro da una destra che guadagna voti sul rancore e sulla paura”.

UN LUNGO PERCORSO A TAPPE

Quello che verrà annunciato il 31 gennaio è un percorso a tappe: “In tante e tanti abbiamo creduto, resistito, lavorato giorno dopo giorno perchè non tutto fosse perduto. Per questo non c’è altro tempo da perdere. Venerdì 31 gennaio lanciamo la nostra sfida – commenta Ciaccheri – Un anno di mobilitazione e protagonismo cittadino aperto a chi vorrà essere parte del sogno più grande, Liberare Roma”.

Red