Home Notizie Cronaca Roma

Municipio IX, Cecchignola: il quartiere protesta contro la soppressione del 763

Questa mattina la manifestazione dei cittadini. Il CdQ: “ Cecchignola non sarà servita dal Filobus-Laurentina, perciò è impensabile che rientri nel taglio delle linee”

SHARE

CECCHIGNOLA – Dopo aver espresso la netta contrarietà alla soppressione della linea 763 in Commissione capitolina Mobilità, i cittadini di Cecchignola sono tornati a protestare davanti la sede del Municipio IX in via Silone. Sono stati circa 100 i cittadini che hanno protestato contro la soppressione della linea, tra questi, oltre a molti studenti, anche molti lavoratori civili della Città Militare.

LA NUOVA ORGANIZZAZIONE DELLE LINEE – La riorganizzazione delle linee di trasporto pubblico di questo quadrante è stata annunciata il 3 settembre scorso in occasione della riunione della commissione Mobilità capitolina. Il riassetto sarebbe necessario per ottimizzare il sistema dei trasporti a fronte della conclusione dei lavori sul corridoio della mobilità di via Laurentina. In relazione al Corridoio dovrebbero subire delle modifiche le linee 044, 073, 071 e 731, mente la circolare di Trigoria (il 795) diventerà una linea di quartiere. Modifiche sono previste anche nei quartieri limitrofi all’infrastruttura, come su Cecchignola, e l’Eur. In particolare il bus 30 passerà davanti all’Ospedale Sant’Eugenio, mentre modifiche al percorso verranno apportate anche per le linee 721, 723, 762, 776 e 779. Infine nel quartiere della Cecchignola il 763 verrà soppresso e assorbito dalla linea 721.

DAL COMITATO DI QUARTIERE – Sulla protesta è intervenuto il CdQ Cecchignola: “La Commissione Mobilità del IX Municipio lì riunita non ha potuto fare a meno di registrare la nostra massiva partecipazione, nonchè la determinazione e la ragionevolezza delle nostre argomentazioni – ha commentato il presidente del CdQ Luca Santolamazza – tanto che tutte le forze politiche presenti si sono espresse contro la soppressione della linea 763”.

LA LINEA 763 – I cittadini anche in quest’occasione sono tornati a sottolineare l’importanza di questa linea di trasporto pubblico, spiegando che il 763 è utilizzato per raggiungere scuole di tutti i livelli, supermercati, poste ed in generale qualsiasi tipo di servizio dato che il quartiere ne è totalmente sprovvisto. Inoltre ha la caratteristica di procedere in senso opposto al traffico dell’ora di punta e non sarebbe sostituibile con un semplice potenziamento della linea 721. Inoltre non si può dimenticare che “serve un quadrante già trafficatissimo ed in piena espansione urbanistica, per cui è da irresponsabili tagliare un servizio che piuttosto andrebbe implementato – seguitano dal CdQ – inoltre risulta ancor più fondamentale da quando è stata soppressa la linea 218L che collegava il quartiere con San Giovanni ed il Divino Amore”.

IN ATTESA DELLA BOCCIATURA – Il prossimo passo che i cittadini intendono compiere è quello di arrivare alla votazione di un atto da parte del Municipio (poi del Comune) che bocci questa soppressione, anche perchè, aggiungono, “Cecchignola non sarà servita dal Filobus-Laurentina, perciò è impensabile che possa rientrare nel taglio giustificato dalla suddetta opera”.

Leonardo Mancini