Home Cultura Libri

Tre incontri per il ‘Marzo Femminista’ del Municipio VIII

Dalle questioni di genere nei tribunali, fino alla violenza sui social network, tre presentazioni e dibattiti nella biblioteca Moby Dick

SHARE

ROMA – L’Assessorato per le Politiche di Genere del Municipio VIII promuove il ciclo “Incontri per un Senso Comune. Donne e generi nello spazio pubblico”. L’iniziativa, così come spiegato dall’assessora alle Politiche di Genere, Michela Cicculli, si inserisce nel “Marzo femminista del Municipio Roma VIII” all’interno delle iniziative per il Centenario del quartiere Garbatella. L’idea alla base di questo ciclo di incontri è quella di costruire delle nuove occasioni per affrontare importanti questioni dell’attualità, “stimolando nella cittadinanza – aggiunge Cicculli – un ragionamento su questioni di genere non solo violenza ma anche altri aspetti”. Tutti gli incontri, costituiti da tre presentazioni di libri, si terranno nel mese di marzo nei giorni 12, 19 e 26 alle ore 18,00 presso l’Hub Culturale Moby Dick in Via Edgardo Ferrati 3 alla Garbatella.

12 MARZO

Il primo degli appuntamenti, dal titolo “La mia parola contro la sua. Quando il pregiudizio è più importante del giudizio”, vedrà la partecipazione della Giudice Paola Di Nicola e l’Avv. Carla Quinto della Coop. Soc. Be Free contro tratta e discriminazione: “Se impariamo a guardare il mondo con lenti di genere, si apriranno nuovi spiragli, nuovi colori e nuove strade, e allora impareremo che una civiltà senza violenza può esistere, che l’armonia fa parte di noi, che uomini e donne possono stare l’uno al fianco dell’altra con amore e valore, che il nostro modo di parlare può essere più limpido, pulito e chiaro, che il silenzio dei complici si chiama omertà ed è un muro che va abbattuto”.

19 MARZO

Gli appuntamenti proseguono il 19 marzo sul tema del consenso e del rifiuto: “Il “no” precedente la sfida è l’innesco della dinamica agonistica: il rifiuto non è accettato se non come interruttore di una energia volta a superare l’ostacolo, a vincere la sfida, a dimostrarsi superiori ai propri limiti”. Sarà l’occasione per parlare di questo fondamentale tema con l’autore Lorenzo Gasparrini e Mara Bevilacqua della Casa delle donne Lucha y Siesta.

26 MARZO

Ultimo appuntamento con la presentazione del libro “La Grande nemica. Il caso Boldrini”. “La grande nemica non parla di politica, ma alla politica. L’ho dedicato a Carolina Picchio, che si è tolta la vita a 14 anni perché non ha retto agli insulti e alla vergogna della gogna mediatica. ‘Uccisa da 2600 like’ ha detto suo padre. È un grido d’allarme che le istituzioni non possono permettersi di ignorare”. Saranno presenti l’autore Flavio Alivernini e l’On. Laura Boldrini.

L’elenco delle iniziative del Centenario della Garbatella è consultabile su garbatella100x100.it

Red